Ambiente & Turismo

Coldiretti apre un Terminal del Gusto nel porto di Civitavecchia

By 9 Aprile 2015 No Comments

A giugno l’inaugurazione. Poi una seconda sede al Circo Massimo

coldiretti1Roma, 9 aprile – Eccellenze dell’agroalimentare made in Italy, servizio di accoglienza e offerta ristorativa nell’arco dell’intera giornata. Questo sarà il nuovo il Terminal del Gusto di Coldiretti per la promozione di prodotti certificati a km 0, forza dell’agroalimentare italiano. Sorgerà nello scalo portuale e crocieristico di Civitavecchia, all’interno dell’antico porto romano (designato come nuovo porto turistico), e capitalizzerà l’esperienza dei mercati di Campagna Amica in collaborazione con un finanziatore d’eccellenza come Molinari. Il polo gastronomico dovrebbe aprire già a giugno – anche se l’offerta ristorativa si aggiungerà solo in un secondo momento (probabilmente a ottobre). Si baserà sul modello già sperimentato con i mercati cittadini  – sostenibilità, tracciabilità e valorizzazione del prodotto e sostegno ai produttori, scambio diretto con il consumatore – e nasce in stretto collegamento con le compagnie di navigazione che qui portano ogni anno milioni di turisti diretti verso la Capitale. I prodotti in vendita saranno tutti quelli delle imprese aderenti al circuito di Campagna Amica e Fai (Firmato Agricoltori Italiani), che verranno lanciati anche nel circuito e-commerce, ma l’attrattiva principale sarà garantita dall’approccio multifunzionale del polo, concepito come una vera meta turistica fondata sulla valorizzazione della cultura enogastronomica.       Promozione della specificità territoriale e tradizioni artigianali, laboratori didattici, una scuola di cucina, percorsi tematici, eventi a tema e show cooking. Il progetto in cantiere a Civitavecchia è un prototipo, un test da attuare durante i mesi dell’Expo per verificare il grado di interesse dei mercati internazionali e l’affluenza di visitatori, da replicare poi con la formula del franchising. Anche all’estero.        In ogni caso è già pianificata l’apertura di un secondo store nel cuore di Roma, vicino all’attuale mercato di Campagna Amica di San Teodoro, a due passi dal Cir

 

Lascia un commento