Unicef: al via la Settimana a mondiale dell’allattamento al seno

allattamento al senoNel mondo solo il 39% dei bambini sotto i 6 mesi ne beneficia.

Roma, 2 agosto– Ha preso il via il 1 agosto la Settimana mondiale dell’allattamento al seno, pratica sulla quale l’Unicef sta focalizzando l’attenzione perché è la più economica ed efficace per salvare la vita dei bambini. Meno della metà dei bambini di età inferiore ai 6 mesi beneficia di questa pratica. Nel 2012 solo il 39% dei bambini di età inferiore ai 6 mesi è stato allattato esclusivamente al seno. Questo dato, a livello mondiale, è migliorato di poco negli ultimi vent’anni, in parte a causa dei grandi paesi in cui il tasso delle madri che allattano esclusivamente al seno è basso, in parte per la mancanza generale di un ambiente di supporto a questa pratica. Continue Reading

Amcli: le zanzare estive possono provocare encefalite

zanzara_tigreL’Associazione Microbiologi Clinici Italiani avverte, le punture d’insetti possono provocare gravi danni alla salute umana

Roma, 31 luglio – Tra le emergenze estive anche i danni alla salute provocati da semplici punture di zanzara o da insetto. Lo evidenzia l’Amcli, Associazione Microbiologici Clinici Italiani che equipara il nostro paese ad altri a clima tropicale per la  presenza di piccoli insetti che proliferano alle temperature più calde. Continue Reading

Disastro ambientale in Thailandia:50mila litri di petrolio in mare

disastro_petrolifero_thailandiaUna perdita da un oleodotto della PTT Global Chemical Public Company provoca un disastro ecologico nel Golfo di Thailandia. L’urlo di Greenpeace: basta con le trivellazioni!

Roma, 31 luglio – Sono centinaia i militari e i volontari che stanno lavorando senza sosta per ripulire le spiagge di Ao Phrao, sul versante occidentale dell’isola di Koh Samet. I 50mila litri di greggio fuoriusciti il 27 luglio da un oleodotto della PTT Global Chemical Public Company nel Golfo di Thailandia hanno raggiunto la spiaggia di Ao Phrao, località turistica a sudest di Bangkok. “È il più importante sito corallino dell’isola di Samet – ha spiegato Thon Thamrong-nawasawat, esperto di scienze marine presso la Kasetsart University – ci sono coralli estremamente rari che crescono non più di 4 centimetri l’anno; al momento non possiamo calcolare la gravità e l’entità del danno”. Continue Reading

A Varese scovato commercio illegale di mefedrone

__s1__visco.m__2013__07__27__mefedrone.jpg_W300 (1)E’ un fertilizzante ma viene usato come droga sintetica per pratiche di sesso estremo

Roma, 29 luglio – Due persone sono state indagate a Busto Arsizio a seguito di un indagine della Squadra Mobile di Varese che ha portato anche al sequestro di alcuni sacchetti di sostanze chimiche stupefacenti . L’indagine  ha evidenziato un commercio via internet di sostanze sintetiche provenienti dal Nord Europa. Una di queste è il mefedrone, un composto usato normalmente come fertilizzante, ma che viene utilizzata come droga per gli effetti che ha sull’organismo umano.  In questo caso, secondo le indagini compiute, doveva essere venduta a clienti che l’avrebbero usata per pratiche di sesso estremo. Continue Reading

Salute. Lorenzin bandisce il fumo dalle scuole

fumoMai più “bionde” in luoghi scolastici chiusi o aperti, il ddl salute boccia anche le sigarette elettroniche

 Roma, 26 luglio – ”Vogliamo dare un segnale molto forte di quello che e’ la scuola, ovvero un luogo di formazione ed educazione alla salute dei ragazzi. Il fumo e’ la prima causa di morte nel nostro Paese, per questo abbiamo introdotto una normativa che estende il divieto di fumo negli edifici scolastici da parte di tutti anche nelle aree aperte di pertinenza”. Lo ha affermato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin dopo l’approvazione del ddl in Consiglio dei ministri relativo alla proposta presentata oggi a Palazzo Chigi con titolo ‘Disposizioni in materia di sperimentazione clinica dei medicinali, di riordino delle professioni sanitarie e formazione medico specialistica, di sicurezza alimentare, di benessere animale, nonche’ norme per corretti stili di vita’. Continue Reading

Staminali, terzo giorno di protesta sotto Montecitorio per i fratelli Biviano


staminali montecitorio3“E’ dura ma andiamo avanti ad oltranza.  I nostri politici sappiano che solo la morte ci fermerà”. 

Roma, 25 luglio – Dopo la sosta di una notte per far fronte ai problemi di salute causati dai due precedenti giorni di protesta, e soprattutto dalla notte trascorsa a dormire per strada davanti a Montecitorio, i due fratelli disabili Sandro e Marco Biviano, che stanno protestando dai giorni scorsi davanti a Montecitorio per rivendicare il diritto alla cura con Stamina, sono tornati davanti al palazzo del Governo per incatenarsi. Continue Reading

Allerta Oms: in Israele ricompare la polio

polioTrovato virus poliomielite in 30 campioni di acque di scarico: tutti i viaggiatori devono fare vaccino

Roma, 24 luglio – Il virus della polio è stato trovato in 30 campioni di acque di scarico in Israele tra febbraio e giugno 2013, e i risultati delle analisi hanno subito fatto scattare un piano sanitario per aumentare la copertura vaccinale, ora al 94%. L’Oms mette in guardia chiunque viaggi verso questo paese con un comunicato che impone la necessità di fare il richiamo del vaccino della poliomielite prima di partire. In ogni caso al momento nessuna caso di persona contagiata è stato segnalato. Continue Reading

La cannabis corre sul web: aumentato il consumo tra i 15 e 19 anni

relazione-droga-400x230La Relazione 2013 del Dipartimento politiche anti droga della Presidenza del Consiglio al Parlamento  mette in guardia sull’aumentato consumo di cannabis e droghe sintetiche . Serpelloni: “Più prevenzione”.

 

Roma, 24 luglio – La relazione annuale del Dpa( Dipartimento politiche antidroga) presentata in Parlamento evidenzia un calo di consumatori di sostanze stupefacenti negli ultimi 12 mesi, in una popolazione nazionale tra i 15 e i 64 anni, confermando la tendenza alla contrazione del numero dei consumatori già osservata nel 2010.

L’indagine 2013 sulla popolazione studentesca , un campione di 34.385 soggetti di età compresa tra i 15-19 anni, ha rilevato però le seguenti percentuali di consumatori più o meno abituali di droghe: cannabis 21.43%, (19,4% nel 2012), cocaina 2,01% (1,86% nel 2012), eroina 0,33% (0,32% nel 2012), stimolanti metamfetamine e/o ecstasy 1,33% (1,12% nel 2012) e allucinogeni 2,08% (1,72% nel 2012).  L’analisi, quindi, indica in particolare un incremento di 2,29 punti percentuale del consumo di cannabis rispetto al 2012. Continue Reading

In Italia gli ammalati di cancro vivono di più rispetto alla media europea

insieme contro il cancroA cinque anni dalla diagnosi, infatti, può dire di avercela fatta il 52,3% degli uomini della Penisola, rispetto al 46,5% del continente. A rendere pubblica questa fotografia è ‘Insieme contro il cancro’, fondazione fortemente voluta dall’Associazione italiana oncologia medica e dall’Associazione italiana malati di cancro, parenti e amici.

Roma, 24 luglio – In Italia i malati di tumore vivono più a lungo rispetto alla media europea. A cinque anni dalla diagnosi, infatti, può dire di avercela fatta il 52,3% degli uomini della Penisola, rispetto al 46,5% del continente. A rendere pubblica questa fotografia è ‘Insieme contro il cancro’, fondazione fortemente voluta da Aiom (Associazione italiana oncologia medica) e Aimac (Associazione italiana malati di cancro, parenti e amici). Forti di questi risultati, il nuovo obiettivo è “affrontare le neoplasie con maggiore incisività”. “Questa fondazione- ha detto Francesco Cognetti, direttore del dipartimento di Oncologia medica del Regina Elena di Roma e presidente di ‘Insieme contro il cancro’ – rappresenta una novità assoluta nel panorama oncologico italiano ed europeo, perchè per la prima volta clinici e pazienti sono uniti in una lotta globale contro il cancro”. Continue Reading

Staminali, 9 disabili dormono sotto Montecitorio: qui fino a quando non ci danno possibilità di curarci

staminaliLa protesta di alcuni malati. Oggi forse saranno ricevuti dal presidente della Camera Laura Boldrini. 

Roma, 24 luglio – “Nove disabili gravissimi questa notte hanno dormito davanti a Montecitorio nell’indifferenza generale dei media. E’ assurdo che giornali e televisioni non seguano queste vicende. Qui ci sono due fratelli, Sandro e Marco Biviano, che si sono fatti portare le bare perché da quella piazza son convinti che andranno via morti. Com’è possibile che a nessuno importi niente di loro?”.  A denunciarlo, in una nota, è Bruno Talamonti, presidente del Movimento ‘Vite sospese’, che sta appoggiano la protesta dei fratelli Biviano e degli altri disabili che chiedono al governo la possibilità di curarsi con il metodo Stamina. La protesta dei disabili è iniziata alle 10 del 23 luglio. In piazza c’erano circa 150 persone. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com