Kazakhistan,vertice a Palazzo Chigi: il Governo revoca l’espulsione Shalabayeva


++ Caso Ablyazov: Farnesina, da questura no indicazioni ++(Foto Ansa)

Il premier Letta non ne era informato. Disposte indagini per accertare responsabilità

Roma, 12 luglio – Si infittisce il mistero sull’espulsione dall’Italia di Alma Shalabayeva  e della figlia di appena sei anni il 31 maggio scorso. Oggi in un vertice a Palazzo Chigi a cui hanno partecipato tutti i ministri interessati e il Presidente Letta, è emerso che nessuno era stato informato dell’imminente atto che ha messo in serio pericolo la vita stessa della Shalabayeva. La donna infatti, moglie del dissidente kazako Mukhtar Ablyazov, esule a Londra dal 2009, appena espulsa dal nostro paese è stata fatta salire su un aereo privato che l’ha riportata in Kazakisthan, dove da un mese è agli arresti domiciliari insieme alla figlioletta. Continue Reading

2013: Anno della cittadinanza europea, l’azione della Lidu

mariciabagnatofidhI diritti umani sono diventati materia comune agli scopi ed alle finalità  di chiunque voglia contribuire al rinnovamento degli ideali e dell’etica fondamentale per l’azione sociale dei  giovani.

La Lidu (Lega Italiana  dei Diritti Umani) membro di Fidh (Federazione Internazionale – Parigi), e l’ Aedh  (Association Européenne de Défense des Droits Humains)  con sede a Bruxelles, tutte Ong(Organizzazioni Non Governative) hanno come scopo la difesa e la promozione dei Diritti Umani presso l’UE  e sostengono ogni iniziativa tendente alla formazione, alla promozione ed alla difesa dei Diritti Umani, riconosciuti ormai nella loro universalità, indivisibilità ed effettività. Continue Reading

La Lidu su caso Paplov fa rete con Associazioni diritti umani in Spagna

liduLidu( Lega italiana diritti dell’uomo) interviene urgentemente  in difesa di Alexandr  Paplov dopo richiesta d’aiuto di Open Dialog Foundation

Di Maria Vittoria Arpaia

Roma, 12 luglio – Dopo l’incontro di ieri con l’Open Dialog Foundation, la Lidu onlus non ha perso tempo e il presidente,  Alfredo Arpaia, ha scritto immediatamente una lettera a tutte le leghe spagnole facenti capo alla Aedh (Association européenne pour la défense des droits de l’homme) e alla Fidh ( Fédération internationale des ligues des droits de l’homme), sull’urgente caso di Alexandr Paplov, ex guardia del corpo Kazaka, falsamente accusato di terrorismo dal regime dittatoriale e poliziesco instaurato dal presidente Nursultan Nazarbayev, ed arrestato a Madrid l’11 dicembre del 2012. Continue Reading

Il Vaticano toglie l’ergastolo: un esempio per l’Italia

comunità papa giovanniRamonda: “Diamo a chi ha sbagliato la possibilità di riparare”.

 Roma, 12 luglio – “La scelta di Papa Francesco resa nota ieri di abolire l’ergastolo dal codice penale Vaticano è un esempio che dovrebbe seguire anche l’Italia, impegnata com’è ad affrontare l’emergenza carceri”. E’  quanto dichiara Giovanni Ramonda, responsabile generale della Comunità Papa Giovanni XXIII. Continue Reading

Si del Cdm, stop a distinzione tra figli naturali e legittimi

figli

Approvato il decreto legislativo sulla filiazione.

Roma, 12 luglio – Cancellata la distinzione tra figli naturali e figli legittimi. Il Consiglio dei ministri ha approvato il il decreto legislativo in materia di filiazione che prevede la “modifica della normativa vigente al fine di eliminare ogni residua discriminazione rimasta nel nostro ordinamento fra i figli nati nel e fuori dal matrimonio, così garantendo la completa eguaglianza giuridica degli stessi”. La norma, inoltre, introduce “il principio dell’unicità dello stato di figlio, anche adottivo” e dunque “l’eliminazione dei riferimenti presenti nelle norme ai figli ‘legittimi” ed ai figli ‘naturali” e la sostituzione degli stessi con quello di ‘figlio'”.  Continue Reading

Ricerca, ricreato l’orecchio con le cellule staminali

orecchio

Studio americano pubblicato su Nature trasforma le cellule embrionali in specifiche. 

Roma, 11 luglio – Per la prima volta un gruppo di ricercatori americani è riuscito a ricreare le strutture dell’orecchio preposte alle funzioni dell’equilibrio e dell’udito. Ad annunciarlo è lo studio pubblicato su Nature da Eri Hashino dell’Indiana University e dai suoi colleghi. La scoperta potrebbe dare nuove linfa allo sviluppo di cure per la sordità e altre patologie correlate. La tecnica, su cui si basa lo studio, prevede la trasformazione delle cellule staminali embrionali di topo in cellule specifiche dell’orecchio interno, attraverso una speciale coltura a tre dimensioni. Continue Reading

Italia al quarto posto nella classifica UE dei peggiori sul web

images (1)La relazione annuale Agcom evidenzia che un italiano su tre non usa internet

Roma, 11 luglio – Sono il 37,2% gli italiani che non sono mai andati sul web contro una media europea del 22%. E’ quanto emerge dall’ultima relazione annuale di Agcom, Authority per le comunicazioni, che dimostra che il nostro Paese soffre il digital divide e conquista il quarto posto nella classifica europea dei peggiori in accesso ad internet. Continue Reading

Confsal: secondo appuntamento del Forum Lif – Lavoro, istruzione, formazione.

Logo_LIF57201394456Mediazione civile per abbassare tempi e costi del contenzioso civilistico.

 Roma, 11 luglio –   Al suo secondo appuntamento, fissato per martedì 16 luglio dalle 15,30 presso la sede del Senato della Repubblica – Sala Capitolare del Chiostro del Convento di Santa Maria sopra Minerva,  il forum Lif  – nato in Confsal per promuovere il confronto con la governance istituzionale – affronta il tema caldo della mediazione civile in Italia. La mediazione è la via, da tempo suggeritaci dall’Europa, per alleggerire l’enorme contenzioso civilistico italiano e il lavoro istituzionale dei magistrati, abbassando tempi e costi per una maggiore tutela del cittadino.

Continue Reading

Processo Mediaset, Cassazione deve fissare udienza prima della prescrizione

cassazione1La Suprema Corte: Berlusconi trattato come qualsiasi imputato.


Roma, 1° luglio – “…E’ imposto inderogabilmente alla Corte di Cassazione di determinare l’udienza di trattazione di ogni ricorso prima della maturazione del termine di prescrizione di alcuno dei reati oggetto del procedimento, a pena di responsabilita’ anche di natura disciplinare”. Con questo post su facebook ( il social network che solo in Italia conta  22 milioni di utenti) l’avvocato Pasquale  Gallo, penalista e cassazionista di Roma,  commentava 24 ore fa le notizie riportate da una serie di testate giornalistiche che individuavano come atto persecutorio la fissazione anticipata dell’udienza di ricorso del processo Mediaset. Continue Reading

Gioco d’azzardo, allarme Codici: i giovani a rischio debito

gioco d'azzardo

Secondo l’indagine dell’Associazione il 25% degli studenti intervistati ha dichiarato di aver giocato almeno una volta nella vita alle slot machine.

Roma, 11 luglio – S. ha 41, vive a Roma e da 3 anni è affetta da Gap, Gioco d’azzardo patologico. Ha una bambina di 7 anni da mantenere, il compagno è cassa integrato. Non ce la fanno a tirare avanti con una casa in affitto e le varie spese. Il gioco è stato per lei prima una salvezza: una vincita di 1300 euro le ha permesso di pagare un mese di affitto e varie bollette, poi una tragedia. I soldi buttati alle slot machine sono tanti per una famiglia umile: circa 20mila euro. E’ quanto racconta, in una nota, Codici, il Centro per i diritti del cittadino. Per S. Codici rappresenta solo uno sfogo, non vuole aiuto, per il momento. Ha paura della reazione del marito quando verrà a sapere dei soldi sperperati in questi anni, probabilmente la lascerà, dice. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]