Quando morirai? Arriva il test della morte

testSi farà con un orologio laser.

Londra, 12 agosto – Sembra un pesce d’aprile, se non fosse che la fonte e’ il prestigioso ‘Sunday Times’. Ricercatori britannici hanno messo a punto un “test della morte”. Malgrado il macabro nome prescelto, si tratta di un esame assolutamente non invasivo con un laser che ci dira’ “esattamente” quanto ci resta da vivere. Non solo: puo’ anche individuare malattie come il cancro e la demenza senile. Continue Reading

Genova, donna sfigurata con l’acido: è grave

ospedale GallieraAggredita a fine turno di lavoro. Forse un movente passionale alla base dell’aggressione. 

Genova, 12 agosto – Sfigurata con l’acido forse per motivi sentimentali. E’ successo a Genova dove una donna di 46 anni è stata aggredita all’interno dell’ospedale Galliera, dove lavora come impiegata di una impresa di pulizie. Al momento l’identità dell’aggressore è sconosciuta e sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri del Nucleo Radiomobile. La vittima è stata trasferita d’urgenza all’ospedale San Martino con ustioni su tutto il volto, e una grave ferita all’occhio provocata appunto dall’acido. Continue Reading

Legambiente: No al mare come autostrade a scorrimento veloce, troppe infrazioni mettono a rischio sicurezza bagnanti

legambiente

La scorsa estate record di infrazioni: 2704 alla media di 676 al mese con 283 persone tra denunciate e arrestate.

Roma, 12 agosto – Gli ‘Schumacher del mare’ corrono in Campania, Liguria e Toscana. Secondo i dati di Legambiente nell’estate 2012 nel nostro Paese sono cresciuti del 13,9% il numero di violazioni al Codice di navigazione e alle norme che regolano la nautica da diporto con 2.704 illeciti contestati alla media di 676 reati al mese se si considerano che si concentrano soprattutto nei 4 mesi estivi, 2.913 persone denunciate e 396 sequestri. Maglia nera alla Campania con 551 infrazioni e 555 persone denunciate o arrestate, segue la Liguria con 336 infrazioni e 344 persone denunciate o arrestate, terzo gradino del podio alla Toscana con 289 infrazioni , alla media di 70 al mese e 280 persone denunciate o arrestate. Tutti i numeri del ‘far west in mare’ sono stati presentati da Legambiente durante la III giornata di Festambiente, il festival nazionale di Legambiente in corso di svolgimento a Rispescia nel grossetano fino al 18 agosto. Continue Reading

Governo, raggiunto accordo per crisi editoria

legnini2Legnini incontra categorie editoriali per rilanciare il settore in grave crisi: sostegno alle aziende, incentivi a nuovi progetti e promozione dei new media

 Roma, 11 agosto – E’ stato varato un “accordo tra governo e mondo dell’editoria, per arginare la grave crisi in atto e individuare le vie per la ripresa” così il sottosegretario Giovanni Legnini con delega all’editoria a margine dell’incontro tra Governo e mondo dell’Editoria, che spiega “Si tratta di un’intesa importante che coinvolge, per la prima volta, l’intera filiera dell’Editoria italiana: produzione news, pubblicazione stampa e on line, distribuzione e vendita. Continue Reading

Roma. Si toglie la vita a 14 anni, vittima di angherie perchè omosessuale

suicida romaLascia una lettera alla famiglia il 14enne suicida deriso e allontanato dai suoi coetanei: “Sono omosessuale, nessuno capisce il mio dramma

Roma 11 agosto –  Si è lanciato giù dalla terrazza condominiale il 14enne romano residente nel quartiere di S. Basilio. Un gesto estremo dettato dalla disperazione : “Sono omosessuale, nessuno capisce il mio dramma e non so come farlo accettare alla mia famiglia”, scrive il giovane prima di morire. E’ l’ennesimo caso di discriminazione verso chi viene considerato ‘diverso’ , il ragazzo infatti nel suo messaggio spiega i motivi che lo hanno condotto a prendere una decisione senza possibilità di ripensamenti. Nella lettera racconta  di numerose angherie e prese in giro da parte dei coetanei, culminate con l’esclusione dalla compagnia. Continue Reading

Sbarco di 120 migranti a Catania finisce in tragedia: annegano 6 ragazzi

2477681860Tentavano di raggiungere la riva a nuoto, annegano in 6 a pochi metri da terra.

Roma 10 luglio – Tragico bilancio per 120 migranti che hanno cercato stamane all’alba di raggiungere la riva, sulla costa catanese in zona lungomare Plaia. Il peschereccio con cui erano arrivati si era arenato a 15 metri dalla riva, unica possibilità per toccare terra è stata quella di nuotare. Ma per 6 tra loro, tutti ragazzi ed un minore che non sapevano nuotare, non c’è stato nulla da fare, sono annegati in un canale profondo alcuni metri prima della battigia. Continue Reading

Parto cesareo: riduce i batteri intestinali del neonato

BacteroidetesE’ quanto rivela un nuovo studio pubblicato sulla rivista Gut e condotto dall’Universita’ svedese di Linkoping. 

Londra, 10 agosto – La gamma di batteri utili nell’intestino dei neonati generati con parto cesareo e’ ridotta rispetto ai bebe’ nati con parto naturale. E’ quanto rivela un nuovo studio pubblicato sulla rivista Gut e condotto dall’Universita’ svedese di Linkoping. L’indagine spiega come la modalita’ di concepimento incide sul sistema immunitario e sulle probabilita’ di sviluppare allergie, dato che i bimbi nati con cesareo mostrano livelli inferiori della maggior parte dei batteri intestinali associati ad una buona salute delle viscere. Continue Reading

Tarquinia, esplosione in spiaggia: due feriti

TarquiniaLo scoppio causata da una fuga di gas nello stabilimento  l’Altra isola. 

Roma, 9 agosto – Esplosione in spiaggia questa mattina a Tarquinia, in provincia di Viterbo. La deflagrazione è avvenuta all’interno di un chiosco ed è stata causata probabilmente da una fuga di gas proveniente da una bombola. Due le persone ferite. Si tratta di un egiziano e un romeno entrambi, dipendenti dello stabilimento l’Altra isola.  I due sono stati portati rispettivamente nell’ospedale Sant’Eugenio di Roma, con l’elisoccorso, ed in quello di Civitavecchia. Il più grave presenta ustioni sul 25 per cento del corpo. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e il 118.

Orari di lavoro, Associazione medici dirigenti annuncia: azione legale contro il governo

SANITA_R375Segretario nazionale Anaao Assomed: “Italia non applica la direttiva Ue”. 

Roma, 7 agosto – Un’azione legale contro il Governo italiano per chiedere il risarcimento dei danni derivanti dalla lesione dei diritti previsti dalla Direttiva europea. “E’ questo il provvedimento – commenta in una nota il segretario nazionale Anaao Assomed, Costantino Troise – che i medici e dirigenti sanitari saranno costretti a prendere di fronte all’assordante silenzio che il Governo continua ad opporre alla richiesta della Commissione europea di applicare la direttiva 2003/88/CE che prevede il rispetto del diritto dei medici e dirigenti del Ssn a periodi minimi di riposo giornaliero e a limitare il tempo di lavoro massimo settimanale. Una mancata risposta che farà scattare l’azione sanzionatoria della Ue nei confronti dell’Italia, con costi, anche economici, a carico dei cittadini”. Continue Reading

Immigrati, nel 2013 il 29% in meno di richieste da parte delle imprese

immigrati lavoroQuasi 18mila le assunzioni non stagionali in meno rispetto al 2012. Cali più forti nelle micro e medio-grandi imprese, entrate quasi dimezzate al sud.

Roma, 7 agosto – Di pari passo con la crisi occupazionale che attraversa l’economia italiana, anche nel 2013 la domanda di lavoratori immigrati segna una consistente contrazione (-29%) in accentuazione rispetto a quanto avvenuto nel 2012 (quando il calo fu del 27%). In termini assoluti, quest’anno la richiesta di lavoratori non stagionali immigrati prevista dalle imprese dell’industria e dei servizi – al netto, quindi, dei fabbisogni di lavoratori autonomi quali badanti, collaboratori domestici e figure simili, non considerati dall’indagine – si potrà attestare ad un valore massimo di 42.960 unità (contro le 60.570 dell’anno scorso). Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]