A Varese scovato commercio illegale di mefedrone

__s1__visco.m__2013__07__27__mefedrone.jpg_W300 (1)E’ un fertilizzante ma viene usato come droga sintetica per pratiche di sesso estremo

Roma, 29 luglio – Due persone sono state indagate a Busto Arsizio a seguito di un indagine della Squadra Mobile di Varese che ha portato anche al sequestro di alcuni sacchetti di sostanze chimiche stupefacenti . L’indagine  ha evidenziato un commercio via internet di sostanze sintetiche provenienti dal Nord Europa. Una di queste è il mefedrone, un composto usato normalmente come fertilizzante, ma che viene utilizzata come droga per gli effetti che ha sull’organismo umano.  In questo caso, secondo le indagini compiute, doveva essere venduta a clienti che l’avrebbero usata per pratiche di sesso estremo. Continue Reading

Nella notte tra lunedì e martedì l’asteroide 2003 DZ15 sfiorerà la Terra

asteroideConto alla rovescia per2003 DZ15. Ha un diametro di 160 metri e nella notte tra 29 e 30 luglio sarà visibile in molti posti del mondo

 Roma, 28 luglio – L’atteso passaggio nel punto più vicino alla Terra dell’asteroide 2003 DZ15 è previsto nella notte tra il 29 e 30 luglio,  quando sfiorerà il pianeta ad una distanza di 3.459.600 chilometri pari a nove volte la distanza con la Luna. Niente da temere dunque per l’incolumità dei terrestri, ma lo spettacolo potrà essere ammirato in alcuni posti del mondo, compresa l’Italia. Il passaggio ravvicinato dell’asteroide, che ha diametro di 160 metri,  non sarà visibile ad occhio nudo, è necessario infatti essere in possesso di un telescopio che sia almeno semi-professionale. Continue Reading

Lidu condanna gli episodi di razzismo contro il ministro Kjenge.

arpaiaLettera aperta del presidente Arpaia a sostegno azione ministro dell’Integrazione: il razzismo va combattuto con una nuova cultura

Roma, 28 luglio – “La tutela dei diritti Umani in Italia alla luce anche dei gravissimi episodi di razzismo che si sono verificati contro il ministro per l’integrazione Cecile Kjenge assume connotati sempre più complessi che devono determinare la necessità di revisione di alcuni punti del nostro ordinamento giuridico. I deficit di tutela di cui soffre il nostro paese dimostrano quanto sia importante operare affinché tali deplorevoli episodi non si verifichino. Oltre alla condanna morale, é necessario correggere le distorsioni politiche, legislative e culturali in senso razzista presenti nella società. Continue Reading

Giusy Versace settima sui 200 metri ai Campionati del Mondo di Lione

news_25344_imageL’atleta ha ritrovato forma e concentrazione e dopo la pausa estiva correrà al meeting di Bruxelles

Roma, 27 luglio – Riscatto morale per Giusy Versace che questa mattina ha corso la finale dei 200 metri (cat.T43 e T44) dei Campionati del Mondo di Lione in 30”57, giungendo settima.
A differenza della prova negativa nelle qualificazioni dei 100 metri di mercoledì scorso, quest’oggi la Versace ha saputo trovare la giusta concentrazione e, malgrado la prima corsia e il forte vento che le soffiava in faccia sul rettilineo (-1.6), dopo un discreto avvio dai blocchi è riuscita a spingere bene in curva e poi distendersi e recuperare posizioni e metri sul finale. Continue Reading

‘Dieci minuti per la libertà’ detenuti in lotta dal primo settembre

carcere catanzaroCatanzaro. Detenuti  ‘in pausa’ ogni giorno per 10 minuti per riaffermare il diritto alla riabilitazione e reinserimento sociale

Roma, 27 luglio – Dal primo settembre 2013 avrà il via l’iniziativa “10 minuti per la libertà”, una forma di protesta pacifica ideata dai detenuti di Catanzaro che sta raccogliendo adesioni anche in altri istituti penitenziari. I detenuti che aderiranno si impegneranno a mettere in atto una sosta di 10 minuti alle ore 11.00 di ogni giorno, in qualunque luogo del carcere si troveranno (passeggi, colloqui, attività lavorative, corridoi, ecc.), allo scopo di arrivare a modifiche  dell’articolo 4 bis OP che impedisce il reinserimento sociale anche di chi è meritevole e vanifica l’opera rieducativa degli operatori penitenziari, contribuendo a provocare sovraffollamento delle carceri e recidiva dei reati. Continue Reading

Cile, modello assunto da un bordello per collaudare le prostitute

CilePer lavorare le ragazze, oltre a vari test, tra cui un colloquio, un test psicologico e una prova fotografica, devono poi superare il “colloquio finale” con Jamie Rasconeed.

Roma, 27 luglio – Professione? Collaudatore di prostitute. E’ il lavoro abbastanza singolare svolto in Cile da Jamie Rasconeed, modello e ex dj, che ha il compito di occuparsi del “controllo di qualità” in un bordello vip di Santiago del Cile, dove la prostituzione è legalizzata. Continue Reading

Papa Francesco superstar: è un modello da seguire per 8 giovani su 10

papa_francesco_lampedusa.jpg_415368877Nello studio realizzato da Found, mediante la metodologia Woa, scavalca Vasco Rossi e Mario Balotelli.

Roma, 27 luglio – Più popolare di una star e il modello da seguire per 8 giovani su 10.  Francesco, il Papa “venuto da un Paese lontano” conquista il cuore e le simpatie non solo degli adulti ma anche di una fetta di popolazione tra i 16 e i 24 anni. E’ quanto emerge da uno studio realizzato da Found mediante la metodologia Woa (Web opinion analysis) che ha monitorato i principali social network – facebook, twitter, youtube – blog e community interattive, coinvolgendo circa 800 utenti. Il risultato è da mozzafiato. Continue Reading

Moneygram e Idos/immigrazione :un milione di asiatici in Italia

immigrazione asiaticaUno studio che analizza l’immigrazione asiatica rivela che Italia è preferita da cinesi e filippini

Roma, 26 luglio – Lo studio effettuato da Moneygram e Idos/immigrazione dossier statistico “L’immigrazione asiatica in Italia. Presenze, lavoro, rimesse”, presentato ieri a Roma evidenzia la preferenza dei popoli asiatici per l’Italia in ambito Ue. Sono quasi un milione le persone di origine asiatiche che vivono nel Bel Paese, e sono passati da un numero di appena 100mila agli inizi degli anni novanta, per raggiungere le 942.443 persone nel 2012. Tra loro le presenze più significative in base alla numerica sono : Cina, Filippine, India, Bangladesh, Sri Lanka e Pakistan. Continue Reading

In scadenza a settembre raccolta firme per referendum Radicali

referendumAlcuni quesiti dei Radicali Italiani valorizzano la tutela dei diritti umani in Italia

Roma, 26 luglio – Sono dodici i referendum proposti  dai Radicali Italiani per il cambiamento di questioni sostanziali che il gruppo politico pone al centro del programma politico. Si tratta di referendum abrogativi che affrontano diverse problematiche: dall’8xmille, divorzio breve, immigrazione, droghe, fino all’ergastolo, oltre a ai temi concernenti il finanziamento pubblico ai partiti e la giustizia. Come stabilito dalla legge, il comitato organizzatore è tenuto a raccogliere 500 mila firme entro settembre, affinché si possa indire il referedum nella primavera 2014. Continue Reading

Pena morte: Napolitano, Italia strenuo sostenitore dei diritti umani

4napolitano_230Messaggio di plauso del Presidente a ‘Nessuno tocchi Caino’

Roma, 26 luglio  – Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in occasione della presentazione del Rapporto 2013 di ‘Nessuno tocchi Caino’ su ‘La pena di morte nel mondo’ ha inviato, per il tramite del Segretario generale Donato Marra, un messaggio in cui esprime apprezzamento per la ”tenacia con la quale l’Organizzazione continua ad adoperarsi per il conseguimento di un obiettivo di grande valore etico e civilta’ giuridica. L’Italia e’ uno strenuo sostenitore dei diritti umani e delle liberta’ civili. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]