Avventure stregate all’Alpe di Siusi!

By 17 luglio 2015Italia

Dal 1° al 29 agosto 2015, tra le , esperienze incantate per tutta la famiglia con il programma “Streghe e magia all’”.

 

image006Milano, 17 luglio- I boschi dello Sciliar, il massiccio dalle forme rocciose inconfondibili che contraddistingue le Dolomiti (Patrimonio Mondiale UNESCO) dell’area vacanze Alpe di Siusi (SeiserAlm/Südtirol), sono luoghi incantati, intrisi di una magica energia, popolata di antiche leggende e di figure mitologiche, che si nascondo nella vegetazione. Ci sono le Aguane, custodi delle sorgenti e dai poteri curativi, le Bregostane, signore delle spezie, elfi e spiriti. Ma le più affascinanti da sempre sono le streghe che vecchi racconti narrano giungere da tutto il mondo, per incontrarsi ed escogitare sortilegi dalle “Panche delle Streghe”, luogo magico da cui osservare un panorama speciale. In questo posto fatato i bimbi, dal 1° al 29 agosto 2015, possono vivere esperienze fiabesche, a contatto con la Strega Martha, che dalla notte dei tempi si occupa dei bambini e della cura della natura, con la particolare capacità di trasformarsi in uno scoiattolo ogni volta che lo desidera. Il programma “Streghe e magia all’Alpe di Siusi” è un’emozionante viaggio di una settimana per tutte le piccole streghette e i mini stregoni a caccia di avventure misteriose. Un viaggio che prevede ogni giorno una prova diversa per conquistare il prestigioso attestato di stregoneria. Siete pronti? Il lunedì si va “A spasso con la Strega Martha”, ascoltando le sue storie leggendarie e impegnandosi nella raccolta delle erbe, fino a raggiungere le Panche delle Streghe. Il martedì si compie un’escursione nel passato, inoltrandosi tra le stanze di Castel Prösels, scoprendo come si costruiscono i castelli, indossando i costumi medievali e imparando cosa si mangiava e come si giocava quando il maniero è stato costruito (intorno al 1.200). Il castellano Karl accoglierà i bambini e i loro genitori per insegnare loro i passi di una vera danza medievale e poi partire alla ricerca di un tesoro segreto. Nel bellissimo castello c’è anche una sala con soffitti a volta sostenuti da colonna di forma ottagonale chiamata la Sala dei Pilastri, dove è custodita un’interessante collezione di armi antiche. Mercoledì è dedicato al mondo delle erbe, che i piccoli raccoglieranno per poi utilizzarle per la produzione del burro magico sul maso biologico Pfleger. Inoltre, tra le rovine di creeranno delle streghetted’erbe da portare poi a casa. Giovedì bisognerà attendere il tramonto, quando le stelle sono scintillanti e l’atmosfera del bosco si fa da brivido. A seguito della Strega Martha, torce alla mano, i bimbi saranno protagonisti con tutta la famiglia di un’escursione notturna nella natura. Possono partecipare a “Streghe e magia all’Alpe di Siusi” i bambini da 6 anni in su accompagnati da almeno un adulto.

Lascia un commento