Connect with us

Ambiente & Turismo

Australia, lo stato del Victoria in preda agli incendi complice il gran caldo

Pubblicato

il

Tempo di lettura: < 1 minuto

incendio gisbornePiù di 150 incendi di grandi dimensioni aggrediscono le periferie di Melbourne

Melbourne, 12 febbraio – L’aeroporto di Melbourne ieri ha dovuto sospendere tutti i voli. Una misura precauzionale, comunicata dal rappresentante ufficiale del servizio nazionale dell’aviazione civile dell’Australia, presa a causa degli incendi boschivi scatenati a nord di Melatonine. Il forte vento aveva coperto di fumo il territorio dell’aeroporto impedendo il lavoro dei controllori del volo. Dopo che il vento ha cambiato direzione, l’aeroporto ha ripreso le sue funzioni. Ma l’allerta continua in tutta la periferia di Melbourne e nello stato del Victoria: sono più di 150 gli incendi di questi ultimi giorni, causati dal gran caldo che sta attanagliando questa parte dell’Australia del sud con temperature che spesso superano i 45°.