Connettiti con noi

Italia

Assomusica a Milano per sostenere una nuova legge nazionale per il settore della musica dal vivo

redazione

Pubblicato

il

Il 23 ottobre il presidente Vincenzo Spera relatore al Convegno di ‘Musica Viva’ dal titolo: “Un patto per la musica live nelle città del futuro”

vincenzo spera4Milano, 20 ottobre- Il ruolo dei promoter e il futuro del settore della musica live in Italia. Sono due dei temi che saranno affrontati nei prossimi convegni che vedranno la partecipazione del Presidente di Assomusica, Vincenzo Spera. Quanto è importante il ruolo e la figura del promotore di musica dal vivo nella società odierna? È questo il convegno dal titolo “Live music Italy, evolution and businnes models”, in programma il 21 ottobre nell’ambito del “Linecheck – Informal Music Meeting”, al quale il presidente Spera sarà tra i relatori. Il presidente dell’Associazione dei Produttori e gli Organizzatori di Spettacoli di Musica dal vivo, inoltre, sarà anche tra i relatori del Convegno nazionale di “Musica Viva” intitolato “Un patto per la musica live nelle città del futuro”, che si svolgerà a Palazzo Reale di Milano il 23 e 24 ottobre. Due giorni intensi di incontri per far convergere le diverse istanze di rinnovamento che si stanno attivando nel paese nel settore della musica live, col fine di dare vita a due giornate di riflessione che producano un patto concreto verso una nuova legge nazionale per la musica dal vivo, con un riequilibrio di normative e competenze tra il Ministero degli Interni, del Lavoro e dei beni e delle attività culturali e del turismo. Gli incontri coinvolgeranno soggetti pubblici e privati, tra i quali i rappresentanti del Governo, del Parlamento, di enti locali, di associazione di imprese e categoria, e tanti altri rappresentanti della filiera della musica live.

Lascia un commento
Print Friendly, PDF & Email

Categorie