Connect with us
Azzera la bolletta

Attualità

Ambasciatore Giorgio Girelli: Sgomento e solidarieta’ al popolo turco…e i richiami della natura

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

L’iniziativa del Segretario di Stato Beccari e l’intervento dell’ambasciatore della Repubblica di San Marino ad Ankara Giorgio Girelli

A seguito del sisma in Turchia l’ambasciatore della Repubblica di San Marino ad Ankara Giorgio Girelli ha fatto pervenire a  Ömer Gücük,  ambasciatore della Repubblica di Turchia presso il Titano, il seguente messaggio in cui, tra l’altro, ha  manifestato la sua sentita vicinanza  al martoriato Paese , con commossi sentimenti di solidarietà e  di intenso cordoglio per i familiari delle vittime: ”L’immane tragedia provocata dal terribile movimento tellurico in Turchia ha provocato in me forte turbamento e sentimenti di particolare vicinanza e solidarietà per le popolazioni colpite e per tutto il popolo turco ferito duramente nei sentimenti e negli aspetti della vita quotidiana da tale disastro. Le cui dimensioni, come hanno sottolineato il “capo umanitario” delle Nazioni Unite, Martin Griffiths, ed il Presidente Erdogan, sono spaventosamente elevate. Il mio pensiero dolente va ai caduti, tra i quali la cara studentessa turca che studiava alla “Sapienza”, agli sfollati aggrediti anche dal clima molto rigido, allo strazio di coloro che ancora sono sotto le macerie, e provo sgomento.

Riscontro con favore l’impegno delle autorità turche e la mobilitazione internazionale per soccorrere le popolazioni e salvare il maggior numero di vite possibile. Ad essa si è associata anche San Marino con la sua Croce Rossa e con l’organizzazione Caritas, memore della solidarietà manifestata in diverse circostanze dalla Turchia alla Repubblica del Titano.  Il nostro Segretario di Stato per gli Affari Esteri, on. Luca Beccari, si è messo subito in contatto con il Ministro degli Affari Esteri della Repubblica di Turchia inviando un accorato messaggio di cordoglio per il sisma violento e devastante.

Esprimo l’augurio che l’aiuto internazionale in corso perduri con intensità anche dopo l’emergenza poiché una gigantesca opera di ricostruzione attende la Turchia e per la quale il sostegno mondiale sarà essenziale al fine di alleviare i patimenti del popolo turco e restituirgli un operoso avvenire.

E va pure riconosciuto come  nonostante  fin dal 1626, con il gesuita italiano Niccolò Longobardi (Trattato sui terremoti), l’uomo abbia cercato di spiegare i fenomeni sismici, siamo ancora alla mercè della  natura che con i suoi imprevedibili e distruttivi sussulti ci richiama bruscamente a considerare quanto miopi siano egoismi ed ambizioni nazionali e come sarebbe più sereno e prospero il mondo se la solidarietà globale non attendesse, per esprimersi, lo scoppio  delle catastrofi”.    Il Congresso di Stato di San Marino, su proposta del Segretario di Stato per gli Affari Esteri Luca Beccari, ha adottato una delibera per stanziare un finanziamento di sostegno alle popolazioni turche, da versare sul conto corrente attivato da parte della Croce Rossa Sammarinese. A tale iniziativa concorrono tutte le Segreterie di Stato con un contributo tratto dai rispettivi bilanci.

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi