Connettiti con noi

Italia

Alto Adige. L’inverno con i Vitalpina Hotels

redazione

Pubblicato

il

Corso di cucina per imparare a fare i canederli

ciaspole 2b - Vitalpina HotelsRoma, 9 febbraio – Meta privilegiata dell’inverno, l’Alto Adige è lo scenario ideale per dedicarsi agli sport sulla neve. Se poi si sceglie per la propria vacanza una struttura Vitalpina Hotels, all’attività outdoor si può abbinare il relax nella Spa. Altro ingrediente indispensabile: l’ottima cucina con i prodotti tipici del territorio. Dallo sci alle ciaspole, dai massaggi ai corsi di cucina: tutte le proposte dei Vitalpina Hotel per l’inverno 2016.

Ciaspole e Spa

.Non solo sci. Per chi ama godersi il panorama innevato le passeggiate con le racchette da neve sono l’ideale, perché permettono di addentrarsi lentamente in posti non raggiungibili diversamente. Tra le strutture Vitalpina, l’Hotel Bergschlössl**** di Luson propone il pacchetto “Escursioni & benessere in inverno”, valido fino al 12 marzo 2016. L’offerta comprende: 7 notti in 3/4 pensione, 1 escursione guidata con le ciaspole e picnicnella natura incontaminata dell’Alpe di Luson, guida escursionistica, 1 Pedicure e 1 Massaggio Hot Stone (75 min.), ingresso libero al centro benessere, acqua di fonte montana & tisana benessere.  Racchette da neve anche a Merano e dintorni con l’Erlebnishotel Waltershof****, struttura Vitalpina Hotels, che propone il pacchetto “Sole, benessere e molto altro”, valido dal 28 febbraio al 20 marzo 2016. L’offerta comprende: 7 notti inmezza pensione, aperitivo di benvenuto, 2 escursioni con le ciaspole, 1 peeling depurativo al fieno con spazzola, 1 linfodrenaggio disintossicante, un bicchiere di prosecco da gustare nella vasca idromassaggio riscaldata all’aperto.

 

Come ti preparo i canederli

Tra i piatti della cucina altoatesina i canederli sono senza dubbio quelli più tipici e apprezzati. Da oggi si potrà imparare a cucinarli anche a casa, grazie alla proposta del Falkensteiner Hotel & Spa Sonnenparadies**** di Terento, struttura dei Vitalpina Hotels. Dal 28 febbraio al 5 marzo 2016 il pacchetto “Sciare al sole” comprende: 6 notti in 3/4 pensione, 1 ciaspolata guidata con noleggio di ciaspole zaini e bastoni in hotel, 1 tour guidato del Sellaronda (skipass non incluso), 1 passeggiata con le fiaccole, corso serale per imparare a fare i canederli, 1 serata di musica, gettate di vapore in sauna, accesso libero all’oasi Acquapura SPA con Spa kit.  “Benessere e Gourmet” anche all’Hotel Lärchenhof**** di Maranza, struttura dei Vitalpina Hotels. Valido fino al 3 aprile 2016, il pacchetto comprende: 3 notti da giovedì a domenica o 4 notti da domenica a giovedì, trattamento di mezza pensione, 1 bottiglia di prosecco e un carpaccio di frutta in camera, domenica menu gala con 6 portate, 1 massaggio viso, capo, nuca (ca.25 min) per lei, 1 massaggio piedi (ca.25 min) per lui.

La vacanza per l’escursionista

La vacanza dedicata all’escursionista e allo sportivo, che ama svolgere attività fisica e movimento, possibilmente a contatto con la natura, attento all’alimentazione che dev’essere sana, equilibrata e completa, e che non disdegna il relax, preferibilmente a base di ingredienti naturali. È questa la filosofia dei Vitalpina Hotels Alto Adige/Südtirol, 36 strutture a conduzione familiare distribuite nel territorio altoatesino. Tutti gli albergatori sono provetti escursionisti, pronti a guidare gli ospiti in estate e inverno attraverso l’affascinante mondo delle montagne altoatesine. Hotel di alto livello che rispondono a rigidi criteri di selezione e mettono il mondo dell’escursionismo al primo posto.

Lascia un commento
Print Friendly, PDF & Email

Categorie