Arte & Cultura

Alex Shot, il re dei murales

By 2 Settembre 2015 No Comments

Intervista ad  Alex Vallefuoco creatore di murales su commissione per Comuni, privati e negozi per decorare le loro pareti

muralesDi Francesca Rossetti

Napoli, 2 settembre, 2015- Ad MJ Day di Napoli ho conosciuto Alex Vallefuoco, in arte Alex Shot,che ha realizzato uno straordinario murales dedicato al Re del Pop ed ecco i segreti della sua meravigliosa arte.


Alex, come nasce l’idea di scegliere Michael come soggetto?

“ Chiaramente in una giornata come questa è un dovere, dato che si festeggia il suo compleanno: sono stato chiamato dal Comitato Magic Michael e dato che sono cresciuto con la bellissima musica di Michael ed ho conosciuto tanti suoi aspetti ho accettato con molto piacere di raffigurarlo partendo da un graffito che lo rappresenta quando era molto giovane per arrivare ai suoi magici piedi che sempre ci incantano con i suoi passi”.

Come nasce la tua passione per i murales?

“Nasce ben 15 anni fa grazie alle bombolette spray che si spruzzano creando l’immagine prescelta: servono precisione e pratica e come soggetti raffiguro di tutto, dai cantanti ai cartoni animati, dalla natura alle cose, di tutto e di più”.

Dove si realizzano queste bellissime opere e quali sono i committenti?

“Vengo spesso chiamato da Comuni, privati e negozi per decorare le loro pareti, sia corridoi che stanze e camere di ogni genere, ed in più so realizzare anche tatuaggi, altra mia grande passione che richiede la medesima precisione”.

Per ammirare le bellissime opere di Alex https://www.facebook.com/alex.shotmaster

Lascia un commento