Aldo di Biagio (AP), Puppato (PD), su morte perinatale, più conoscenza e prevenzione

By 17 ottobre 2015Italia

Questo il messaggio del dopo dei Senatori


SARA, 17 ottobre 2015 – “Oggi non si commemora solo il ricordo dei bimbi scomparsi ma anche la speranza di una maggiore prevenzione che parta dalla condivisione di informazioni tra addetti ai lavori, famiglie e società civile”. Lo dichiarano , senatore di AP e senatrice PD tra i relatori della Conferenza dal titolo “Le  morti perinatale, improvvisa ed inaspettata del lattante, oltre i tabù” nell’ambito della Giornata internazionale della Consapevolezza sulla Morte perinatale. “La lettera di partecipazione del Ministro letta dal portavoce della sua segreteria, unitamente alla presenza dei referenti del Ministero della Salute e dei rappresentanti del mondo sanitario – spiegano – danno la misura di quanto è possibile fare e di quanto l’attenzione delle istituzione stia crescendo”. I senatori concludono: “Oggi è la prima volta che questa giornata viene commemorata nelle istituzioni, perchè finora è stata  relegata all’intimità delle famiglie e da oggi, insieme alla Consulta COESI abbiamo l’urgenza di creare un percorso condiviso e univoco fatto di conoscenza, informazione e prevenzione reale”. Un fitto calendario di eventi molto significativi ci ha accompagnati in un percorso emozionale e concreto, con l’ Associazione Semi per la Sids Onlus e Salvamento Academy, ha avuto luogo l’ evento “INFANZIA IN-SICUREZZA:nanna sicura e prevenzione incidenti, manovre di disostruzione pediatrica con prove pratiche su manichine”. Al Pantheon , il flash-mob “Luce dal cuore alle stelle” tra candele e palloncini, con la partecipazione di , genitori e istituzioni. Presso il Palazzo Santa Chiara la puntata speciale del format “Pane e olio” e, l’ intervista alla scrittrice Simona Sparaco, autrice del libro “Nessuno sa di noi”. A conclusione di una giornata straordinaria “per ricordare, informare e, illuminare: la morte perinatale oltre i tabù” presso il teatro Santa Chiara ha avuto luogo una manifestazione condotta dalla giornalista di Rai Uno, Ilenia Petracalvina, in compagnia delle note i Federico Stragà, letture, testimonianze e pensieri dei genitori colpiti dal lutto, con la partecipazione dell’ attore Riccardo Graziosi.

Lascia un commento