Politica

Alcoa: Ministro Guidi sollecita risposta GLENCORE e conferma massimo impegno per occupazione nel Sulcis

By 21 Marzo 2016 No Comments

Si è svolto presso il Mise un incontro al quale hanno partecipato il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti e il Presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru, con i vertici di GLENCORE

87-ministero-sviluppo-economicoRoma, 21 marzo 2016 – Il Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi ha sollecitato una risposta da parte della GLENCORE in merito all’Alcoa di Portovesme e conferma il massimo impegno per l’occupazione nel Sulcis. Nei giorni scorsi, si è svolto presso il Mise un incontro, al quale hanno partecipato il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti e il Presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru, con i vertici di GLENCORE per verificare le intenzioni della multinazionale svizzera all’acquisizione dello smelter Alcoa, alla luce delle proposte dettagliate in materia di energia formulate dal Governo. GLENCORE ha chiesto il 15 marzo nuove delucidazioni che il Ministro Guidi ha fornito con una lettera del 18 marzo nella quale viene espressamente confermata la volontà del Governo “di creare le condizioni di sostegno all’investimento attraverso gli strumenti di carattere generale vigenti nel sistema italiano, ampiamente conosciuti e coerenti con la disciplina comunitaria”. Contemporaneamente ha però chiesto a GLENCORE di chiarire se le delucidazioni fornite ”sono definitivamente ritenute sufficienti per confermare la volontà di rilevare l’impianto”. L’impegno del Governo per dare prospettive all’Alcoa di Portovesme non solo è confermato, ma proseguirà fino alla individuazione di una soluzione che dia risposte concrete alle esigenze occupazionali e di sviluppo del territorio coinvolto.

Lascia un commento