Albertone festeggia 20 anni dopo

By 18 marzo 2015Italia

Sabato 21 marzo, festeggerà i dalla della Coppa del Mondo di sci a Santa Caterina Valfurva

alberto_tomba_getty_1Milano, 18 marzo – In occasione dei 20 anni da quel meraviglioso momento, Tomba, ai tempi detto la BOMBA, ha organizzato al rifugio Sunny Valley un pranzo con i suoi . A Bormio il 18 marzo 1995 Alberto infiammò il pubblico come mai era successo in passato. La sua vittoria ha significato per l’Italia dello sci il ritorno, dopo 20 anni di assenza dal palco italiano, della Coppa del Mondo che per ultimo conquistò Gustav Thöni per ben 4 volte. Specialista delle discipline tecniche, Albertone fu uno dei più grandi protagonisti dello sci alpino dal 1986 al 1998, particolarmente nelle specialità dello slalom gigante e speciale. Con cinquanta vittorie complessive in Coppa del Mondo è stato il terzo sciatore di sempre per numero di successi. Oltre alle vittorie in Coppa del Mondo, che gli consentirono di conquistare la Coppa assoluta nel 1995 e otto Coppe di specialità, ottenne tra l’altro due ori olimpici in slalom gigante (a Calgary 1988 e ad Albertville 1992, primo atleta a vincere nella stessa specialità dello sci alpino per due edizioni consecutive), l’oro olimpico in slalom speciale a Calgary 1988 e due ori, in slalom gigante e in slalom speciale, ai Mondiali del 1996. Ma noi tutti non lo ricordiamo solo per le sue vittorie ma anche per la simpatia, la tenacia e la genuinità con cui ha sempre saputo affrontare ogni vittoria.


 

Lascia un commento