Arte & Cultura

Al via la VII edizione 2019 del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi

By 8 Maggio 2019 No Comments

Il concorso si apre con la conferenza “La comunicazione scientifica, da Galileo al XXI secolo”, Istituto della Enciclopedia Italiana, Sala Igea – Palazzo Mattei di Paganica, Piazza della Enciclopedia Italiana 4, Roma

L’evento di inaugurazione della settima edizione del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi si aprirà con un dibattito sulla comunicazione scientifica nell’ambito della quale sono previsti gli interventi del PresidenteGiorgio De Rita e i membri del comitato scientifico Michaela Liuccio e Sesto Viticoli. I relatori parleranno dell’importanza della divulgazione scientifica in Italia, dell’impatto sociale generato e dell’evoluzione delle metodologie di comunicazione scientifica nel corso della storia. 
Il dibattito introdurrà la pièce teatrale “Processo del Sant’Uffizio a Galilei”, una rappresentazione realizzata dal Centro ricerche teatrali “Teatro-Educazione” EdArtEs di Fagnano Olona (VA) che ricostruisce in un solo atto – scritto da Giancarlo Dosi – lo storico processo che portò lo studioso alla condanna per eresia. 
Ripercorrendo quindi l’evoluzione delle modalità di comunicazione scientifica a partire dalla figura di Galilei, l’obiettivo della manifestazione è quello di offrire uno spunto di riflessione sull’importanza della divulgazione scientifica fino ad arrivare al mondo moderno e ai metodi della divulgazione scientifica nel XXI secolo. 
Da quest’anno il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica coinvolge anche i più giovani: l’evento sarà infatti occasione di lancio della prima edizione del Premio Junior Video-Contest di Divulgazione Scientifica, il concorso dedicato ai giovani nati nel 2001 e negli anni successivi con una fervida passione per la scienza interessati a sperimentare nuove attività di divulgazione attraverso la realizzazione di brevi video focalizzati su due tematiche cruciali: il cambiamento climatico e la mobilità sostenibile. I giovani vincitori saranno eletti durante la Cerimonia finale di Premiazione in programma a novembre, al BPER Forum Guido Monzani di Modena.
Il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi, organizzato dall’Associazione Italiana del Libro (Ail), da anni si impegna per rafforzare il settore del libro e della lettura in Italia, focalizzando le proprie attività nel campo della saggistica rivolta a una efficace divulgazione scientifica.
Lo scorso anno il Comitato Scientifico e la Giuria di sala hanno premiato, come vincito-re assoluto, il saggio di Leonardo G. Luccone “Questione di virgole. Punteggiare rapido e accorto” (Editore Laterza) e, nelle aree scientifiche di pertinenza, saggi su rifiuti, vac-cini, industria 4.0, ricerca scientifica innovativa, matematica delle probabilità e mutazioni genetiche. E non solo, dalla scorsa edizione gli autori hanno concorso e sono stati premiati anche per le sezioni Articoli e Video. Durante la cerimonia è stato inoltre con-segnato il riconoscimento Giancarlo Dosi per la Divulgazione Scientifica alla virologa e ricercatrice Ilaria Capua per il suo libro “Io, trafficante di Virus”. Il riconoscimento, alla sua seconda edizione e indetto dopo la prematura scomparsa del fondatore, è dedica-to agli autori che hanno dato un contributo fondamentale nella divulgazione scientifica in Italia, a prescindere dal libro sottoposto al Premio.
Il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica è organizzato dall’Associazione Italiana del Libro con il contributo di BPER Banca e dell’AIRI (Associazione Italiana per la Ricerca Industriale). Hanno concesso il loro patrocinio il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricer-che), i Parchi Letterari e l’UNINETTUNO (International Telematic University).

L’Associazione Italiana del Libro è lieta di invitarvi alla cerimonia di apertura che si terrà il 9 maggio alle 17.00 presso l’Istituto della Enciclopedia Italiana – Treccani.
•Per maggiori informazioni scrivere a: [email protected].

Lascia un commento