Mondo

A Gerusalemme conferenza internazionale dedicata allo spazio

By 28 Agosto 2015 No Comments

 Dal 12 al 16 ottobre il  66° Congresso annuale Astronautico Internazionale (IAC) ospite dell’Agenzia spaziale Israeliana

 

ImageProxyGerusalemme, 28 agosto  – Più di 3000 membri del settore spaziale internazionale, agenzie e  università sono attesi a Gerusalemme per il 66° Congresso annuale Astronautico Internazionale (IAC) 2015 che si terrà a ottobre dal 12 al16. L’Agenzia spaziale Israeliana ospiterà la IAC con una  settimana di incontri intensi e deliberazioni. Notevole attenzione sarà riservata alle discussioni che sono incentrate sulle recenti scoperte realizzate dalla sonda spaziale New Horizons, che ha fotografato Plutone all’inizio del mese di agosto. L’Astronauta della NASA Dr. Buzz Aldrin si recherà in visita in Israele per la prima volta per partecipare alla IAC, quarantasei anni dopo che lui e il collega astronauta Neil Armstrong sono state le prime persone della terra e camminare sulla luna il 20 e il 21 luglio del 1969. L’IAC si svolge in un paese diverso ogni anno, permettendo ai partecipanti di conoscere meglio l’industria locale nel paese ospitante e di fornire a tutte le parti la possibilità di aumentare la loro partecipazione allo scenario della realtà del mondo legato allo spazio. Circa 40 capi delle agenzie spaziali e astronauti saranno tra gli illustri partecipanti allo IAC 2015. La conferenza comprenderà oltre 2.000 conferenze professionali e la presentazioni di sessioni plenarie e panel con sessioni indirizzate sia alla comunità professionale che al pubblico più generale. L’IAC è una piattaforma professionale attraverso la quale oltre 40 comitati amministrativi e tecnici supportano la Federazione Astronautica Internazionale nella sua missione per far avanzare la conoscenza dello spazio e per favorire lo sviluppo delle attività spaziali facilitando la cooperazione globale.

Lascia un commento