Connect with us
Azzera la bolletta

Italia

Il 4 ottobre 2016 siete tutti invitati alla quarta edizione della NOTTE VEG!

Published

on

Tempo di lettura: 4 minuti

[AdSense-A]

 

Ritorna per il quarto anno la Notte Veg

senza-titolo-56

Ritorna per il quarto anno la Notte Veg, la festa “simultanea” che coinvolge tutto il mondo veg italiano, proprio nel giorno di San Francesco, martedì 4 ottobre. Edizioni Sonda, in collaborazione con librerie, ristoranti e locali veg, invita a festeggiare e a festeggiarsi trovandosi idealmente a una cena vegan il 4 ottobre così da celebrare il proprio amore per la natura e gli animali. Cos’è la Notte Veg? Rappresenta l’occasione per ritrovarsi a cena, sperimentando un’alimentazione sana e genuina, e comunicando, a chi ancora non li conosce, gli aspetti positivi legati a una scelta alimentare vegana, fornendo alternative alimentari a carne e latticini, per sviluppare la consapevolezza sulle proprie scelte alimentari. In breve: una notte di consapevolezza etica. Tendiamo infatti a non pensare a quello che mangiamo come a una questione etica. Lo è il nostro impegno per la comunità civile, o il nostro rapporto col fisco o, al limite, la nostra vita sessuale. Raramente ci chiediamo quali siano le conseguenze etiche di cosa mangiamo: c’è mai stato un politico la cui immagine sia stata danneggiata da rivelazioni su cosa mangia? Quanti sono i vegetariani e i vegani in Italia? Da 30.000 vegani registrati nel 2002 (primo anno in cui si è investigato il fenomeno), si è passati a oltre 700.000 vegani considerati nel rapporto 2016 dell’Eurispes. I vegani italiani, pur nella loro varietà, hanno in comune l’esigenza di rendere compatibile la propria scelta etica con la vita quotidiana; stanno partecipando di fatto alla costruzione di un mercato alternativo, che prefigura un possibile futuro, più rispettoso e inclusivo anche per gli animali e la scelta vegan è la migliore risposta possibile. Se consideriamo anche i vegetariani abbiamo raggiunto in Italia 6 milioni di persone, il 10% della popolazione. Numeri che né il mercato, né la politica possono più trascurare. Perché il 4 ottobre? Il 4 ottobre si festeggia San Francesco d’Assisi e la sua figura non solo è da sempre associata agli animali, ma evoca anche una particolare attitudine all’empatia e alla comunicazione con loro. Chi la promuove? L’iniziativa nasce dalle Edizioni Sonda, casa editrice di riferimento del mondo animalista e vegan italiano, in collaborazione con le librerie e con i migliori ristoranti specializzati italiani (segnalati sulla VegAgenda 2017). Ha pubblicato oltre 100 titoli dedicati allo sviluppo di una cultura animalista e antispecista, e in particolare i ricettari e i volumi di alimentazione più originali e competenti. L’editore di Sonda Antonio Monaco, un po’ provocatoriamente, la definisce così: «La Notte Veg è un invito a cena rivolto a tutti gli amici e un’occasione di riflessione e scambio sulle proprie scelte alimentari: su cosa, come, quanto e chi mangiamo». Chi la diffonde? Tre media partner che in Italia sono tra le voci più autorevoli nella comunicazione radio, giornalistica e Web: 2 Radio Veg.it, la prima ed unica web radio italiana dedicata alla scelta di vita veg. La casa musicale dei vegani e vegetariani dove le notizie e i contributi parlati affrontano argomenti etici, salutistici, animalisti, antispecisti e ambientalisti con il fine di divulgare una giusta e corretta informazione. RadioVeg.it è il mezzo di comunicazione che dà voce a chi ha fatto della scelta veg la sua ragione di vita nel pieno rispetto degli animali. Con una colonna sonora ricca di energia. Vegan Italy, la più completa e autorevole rivista di cultura, alimentazione e lifestyle vegan. Un mensile che non solo contribuisce alla ricerca di un cibo che valga la pena di essere mangiato: buono e salutare, ma anche un invito a ridurre lo spreco, la crudeltà e il danno ambientale. Vegolosi.it, primo magazine italiano online di cucina e cultura vegetariana e vegana, pubblica ogni giorno ricette, guide di cucina, video tutorial, news, interviste e approfondimenti tutti dedicati alla cultura veg. Visitato ogni mese da più di 1 milione di lettori e con una community social di oltre 65mila persone è il punto di riferimento per chi ha scelto (o semplicemente vuole saperne qualcosa in più) una scelta alimentare sana, naturale ed eticamente sostenibile come quella vegetariana o vegana.. Cosa si fa? I ristoranti e i locali che partecipano all’iniziativa, anche non specializzati, proporranno esclusivamente una cena e un menu vegan per mangiare insieme e per condividere e diffondere un messaggio di rispetto universale. Ogni locale, libreria, associazione e ogni famiglia o persona che aderirà a questa iniziativa potrà completare la serata, fino a tardi, con attività originali (presentazioni librarie, letture ad alta voce, musica, conversazioni, proiezioni…). È in via di definizione il programma all’insegna della spontaneità, in cui ciascuno possa interpretarlo, se vuole, a modo suo, con originalità e fantasia. La casa editrice mette a disposizione la VegAgenda 2017 con i suoi autori e collaboratori, nonché tutti i suoi libri. Contattando la casa editrice e il sito www.sonda.it si potranno richiedere o scaricare gratuitamente la locandina e il logo dell’iniziativa. Quanti saremo? All’insegna di creatività e condivisione, almeno 10.000 persone daranno vita a una notte senza crudeltà. La Notte Veg è una vera festa collettiva, condivisa e organizzata insieme a oltre 120 ristoratori e librai, più di 20 associazioni e tantissimi autori e artisti, per far scoprire la forza della scelta etica vegan. Una notte di eventi, concorsi, letture e giochi creativi per tutti i gusti, con oltre 10.000 partecipanti. Il calendario con tutti gli eventi, i luoghi e i protagonisti della Notte Veg si trova sul sito www.sonda.it/notte-veg a partire da settembre 2016.

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi