Roma,presentazione rapporto dell’Osservatorio della cooperazione agricola italiana 2014

By 14 febbraio 2015Ambiente & Turismo

Il 17 Febbraio 2015 alle 10.30 presso il Palazzo della Cooperazione, Via Torino 146, Roma

di Ram

 

 

agricolturaMartedì 17 febbraio, alle ore 10,45, presso il Palazzo della Cooperazione di Roma, verranno presentati i risultati dell’Osservatorio della cooperazione agricola italiana 2014, istituito presso il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e sostenuto da Agci – Agrital, Fedagri Confcooperative, Legacoop Agroalimentare e Unicoop. Dopo i saluti d’apertura di Giorgio Mercuri, Presidente di Alleanza delle Cooperative Agricole, Ersilia Di Tullio, Responsabile Cooperazione di Nomismapresenterà il Rapporto 2014 dell’Osservatorio della cooperazione agricola italiana. A seguire, dalle ore 11.30, si terrà una tavola rotonda – moderata daMaurizio Tropeano, de La Stampa – con la partecipazione di Corrado Casoli, Presidente del Gruppo Italiano Vini e di Cantine Riunite CIV, Maurizio Gardini, Presidente Conserve Italia e Confcooperative e Francesco Pugliese, Presidente di ADM (Associazione della Distribuzione Moderna). Chiuderà i lavori l’intervento di Maurizio Martina, Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.  Lo studio offre una fotografia completa del ruolo dell’impresa cooperativa nel sistema agroalimentare italiano, mettendo a disposizione di tutti i professionisti dell’agroalimentare una fonte preziosa di informazioni; le attività di ricerca, condotte da Nomisma già a partire dalla prima edizione dell’Osservatorio nel 2005, si basano su analisi condotte grazie a indagini dirette – interviste, focus group, casi di studio – e approfondimenti specifici, mirati a tracciare un profilo completo delle imprese cooperative agroalimentari, con particolare attenzione al loro peso economico in termini di fatturato ed esportazioni, ai settori produttivi di rilievo, alla loro distribuzione sul territorio ed alle loro performance economico-finanziarie.

Leave a Reply

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]