Calabria, Caligiuri interviene alla commissione Cultura della Camera dei Deputati

By 12 giugno 2014Arte & Cultura

senato-570x380Mario Caligiuri illustra la posizione delle regioni sul “Decreto cultura”, che sara’ convertito in legge nelle prossime settimane.


Roma, 12 giugno – L’assessore alla Cultura della Regione Calabria Mario Caligiuri, nella veste di Presidente della Commissione Cultura della Conferenza delle Regioni, e’ intervenuto nella Commissione Cultura della Camera dei Deputati per illustrare la posizione delle regioni sul “Decreto cultura”, che sara’ convertito in legge nelle prossime settimane. Caligiuri ha affrontato il tema della deducibilità degli investimenti in cultura, chiedendone l’estensione anche agli enti privati di controllo pubblico e alle onlus specificamente orientate alla promozione culturale. Inoltre, ha espresso apprezzamento per il “progetto Pompei”, che va nella direzione di valorizzare un bene culturale meridionale di valenza universale. Per quanto attiene il previsto “Piano strategico dei grandi progetti culturali”, ribadendo che la materia della cultura e’ considerata “concorrente” e cioè da condividere tra Stato e Regioni, ha chiesto che le Regioni vengano consultate nell’individuazione delle opere, attraverso la Conferenza Unificata. Infine ha affrontato il tema delle Fondazioni Liriche chiedendo una riforma dell’intero sistema dello spettacolo e un chiarimento sulle modalità di reperimento dei 50 milioni di euro del previsto fondo di rotazione per gli enti liciri. Infine, Caligiuri ha richiesto un confronto costante tra Regioni e Commissione parlamentare sui diversi temi che attengono allo sviluppo e alla promozione culturale del Paese. Durante la riunione, presieduta da Guglielmo Epifani e alla quale ha assistito anche il sottosegretario ai Beni Culturali Francesca Barracciu, sono stati auditi anche il presidente della Commissione Turismo della Conferenza delle Regioni Maurizio Melucci, i responsabili cultura e turismo dell’Anci Maurizio Braccialarghe e Andrea Gnassi, oltre al Vice Presidente del FAI Marco Magnifico.

 

Leave a Reply

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]